Archivio for febbraio 2nd, 2018

Regionali Lombardia 2018: «Sinistra per la Lombardia presenta le liste in tutte le 12 circoscrizioni della Lombardia»

Regionali Lombardia 2018: «Sinistra per la Lombardia presenta le liste in tutte le 12 circoscrizioni della Lombardia»

logo-sx-per-la-lombardiaComunicato stampa:

Regionali Lombardia 2018: «Sinistra per la Lombardia presenta le liste in tutte le 12 circoscrizioni della Lombardia»

Sinistra per la Lombardia, grazie alla presenza capillare dei suoi sostenitori in tutti i territori della regione ha raccolto un numero di firme di gran lunga superiore a quelle necessarie per la presentazione delle liste.

La barriera antidemocratica a tutela di chi è già presente nel Consiglio Regionale e dispone di grandi mezzi economici, gravemente discriminatoria nei confronti di chi non lo era, nulla ha potuto di fronte all’impegno dei tanti/e che in tutte le province non si rassegnano ai tentativi ripetuti di ridurre le forme di rappresentanza democratica.

Abbiamo superato senza difficoltà uno scoglio che molti speravano impossibile ,tenendo conto delle condizioni atmosferiche dell’inverno e dei tempi ristretti destinati alla raccolta firme.

E’ la riprova della capacità della nostra proposta politica di suscitare interesse e adesioni soprattutto di quanti in questi anni hanno animato le lotte opponendosi con passione e competenza alle politiche neoliberiste di più di 20 anni di gestione del centro destra , mentre l’opposizione nel Consiglio latitava.

Forti di questo successo affrontiamo con rinnovato impegno la campagna elettorale, con la responsabilità di rappresentare la sola alternativa e quindi per farci conoscere ovunque , superando il silenzio dei grandi mezzi di informazione che dedicano spazio solo alle forze interne al sistema dei poteri attuale.

Milano, 02 febbraio 2018

“Sinistra per la Lombardia” / Per Massimo Gatti Presidente

DOMENICA 4 FEBBRAIO IN TUTTA ITALIA POTERE AL POPOLO PER IL #NoMinnitiDay

DOMENICA 4 FEBBRAIO IN TUTTA ITALIA POTERE AL POPOLO PER IL #NoMinnitiDay

Dopo le prime due giornate di azioni in tutta Italia (il 26 dicembre per sostenere la lotta di lavoratori e lavoratrici della grande distribuzione, e il 28 gennaio per la consegna delle firme e il diritto alla rappresentanza), ci riprendiamo di nuovo le strade!

DOMENICA 4 FEBBRAIO IN TUTTA ITALIA
POTERE AL POPOLO PER IL #NoMinnitiDay

Una giornata di lotta e di GENTILEZZA, per una campagna elettorale che sia non di guerra fra poveri ma di utilità sociale!

APPUNTAMENTO A NAPOLI, ROMA, SALERNO, MILANO, TORINO, PADOVA, FIRENZE, VERONA, PAVIA,LIVORNO… ELENCO IN AGGIORNAMENTO!

Aggiungetevi a noi, portiamo in strada il popolo della solidarietà!

————————————————————————————————————————————–
In Italia 5 milioni di persone vivono in condizioni di povertà assoluta, 13 milioni devono rinunciare alle cure mediche, perchè sopravvivono con una pensione minima o non hanno continuità di reddito.
Di fronte a questo disastro sociale il governo PD ha deciso di dichiarare guerra ai poveri e non alla povertà, costruendo ed alimentando un clima di odio e rancore, marginalizzando una fetta enorme della popolazione.
Nessuna forza politica ha fatto eccezione. M5s, Lega, FI, lo stesso PD, hanno scelto di ridurre l’emergenza sociale a una questione di ordine pubblico e affrontarla con una stretta securitaria senza precedenti. Il DL Minniti, fiore all’occhiello di questa legislatura, è la fotografia di tutto questo.
Indecorosi, secondo Minniti e gli altri, sono i senza tetto, chi non riesce ad arrivare alla fine del mese, i migranti rinchiusi nei centri, chi elemosina.
Indecorosa, per noi, è la povertà. Se per Minniti decoro vuol dire umiliazione, abbandono e militarizzazione, per noi è solidarietà, è prendersi cura di spazi e di persone, è ricostruire un senso di comunità.
Indecorosa, per noi, è una classe dirigente che in tempi di crisi lascia aumentare inesorabilmente il divario tra ricchi e poveri senza puntare sulla redistribuzione della ricchezza e l’allargamento dei diritti.
Domenica 4 febbraio, in tutta Italia, lanciamo un messaggio di umanità e di speranza.
Portiamo in strada il nostro decoro, con piccole azioni e iniziative sui territori in cui ogni giorno viviamo, mostriamo l’Italia che non viene raccontata, quella del popolo che si prende cura di sé e che non lascia nessuno solo!

POTERE AL POPOLO!
Adatto ai bambini

decoro