Assemblea provinciale pubblica a Pavia

Assemblea provinciale pubblica a Pavia

La nascita di un nuovo soggetto politico a sinistra alternativo alla omologazione liberista e populista degli altri poli, a livello nazionale e’ in dirittura di arrivo.

L’appello lanciato da Anna Falcone e Tomaso Montanari nello scorso mese di giugno e stato accolto da cittadini associazioni e partiti e ora i territori sono urgentemente chiamati a fare la propria parte che e’ la piu’ importante e determinante per un movimento che nasce dal basso per costruire un programma comune veramente alternativo al neoliberismo e al populismo

L’invito a convocare le assemblee 100 piazze per il programma, e all’appello “Per un’alleanza popolare anche in Lombardia” è la concreta predisposizione del movimento Un Alleanza per Democrazia e Uguaglianza a mettersi a disposizione dei cittadini, le associazioni e i partiti per creare uno spazio di tutti che possa portarci alle elezioni nazionali e regionali della Lombardia della primavera 2018 uniti con un programma costruito insieme.

Tutti insieme dovremo costruire un progetto politico innovativo, chiaro, radicale, che possa concretizzarsi in una lista civica e di sinistra unica nel panorama politico, con candidati credibili e
scelti democraticamente nei territori

I promotori pavesi del movimento Adriano Arlenghi, Stefania Costa Barbé, Paolo Ferloni, Massimo Gallina invitano i cittadini, le associazioni e partiti tutti a partecipare e contribuire allo sviluppo del progetto, in particolare proiettando nella dimensione regionale le tematiche proposte nei 10 punti programmatici.

Cosa fare se non incontrarci,
vi aspettiamo tutti a
Pavia, via Garibaldi 69,
Sala San Martino di Tours
Venerdì 27 ottobre ore 20,45

22519778_1613231022033345_7390177127325828714_o

About the Author