Basta morti sul lavoro! Il Prc/Se della Lombardia aderisce alla marcia indetta dai Sindacati venerdì 19 gennaio a Milano.

Basta morti sul lavoro! Il Prc/Se della Lombardia aderisce alla marcia indetta dai Sindacati venerdì 19 gennaio a Milano.

Basta morti sul lavoro! Il Prc/Se della Lombardia aderisce alla marcia indetta dai Sindacati venerdì 19 gennaio a Milano.
Dichiarazione della Segreteria Regionale Lombarda di Rifondazione Comunista in merito al grave incidente accaduto alla Lamina di Milano costato la vita a tre operai e all’adesione del Partito alla marcia indetta dai Sindacati venerdì 19 gennaio a Milano.

«Basta politiche che mettono al centro solo il profitto e continuano ad affossare i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori e diritto a un lavoro stabile, a un salario dignitoso, ad un ambiente di lavoro dove la sicurezza di chi lavora sia un impegno costante, una componente strutturale della organizzazione del lavoro e degli investimenti dell’impresa.
La Carta Costituzionale sancisce questi diritti e quotidianamente vediamo quanto le politiche neoliberiste la contraddicano.La Lombardia registra anche la percentuale di morti sul lavoro più alte d’Italia, dietro alla quale ci sta il dramma del lavoro nero precario, interinale sotto caporale, ma anche , quando accade in imprese regolari e /o ad alta tecnologia, la sottovalutazione generale della sicurezza nel clima di precarietà.Mancano investimenti, controlli e procedure ineludibili. Non si può andare al lavoro per trovarvi la morte!E’ ora di cambiare.

Rifondazione Comunista/Sinistra Europea aderisce alla marcia indetta dai Sindacati venerdì 19 gennaio, con partenza da Milano Piazza San Babila verso il Presidio davanti alla Prefettura».

Milano, 17/01/2018

About the Author