Campagna sulle pensioni

Campagna sulle pensioni

Pubblicato il 8 ott 2017
Care compagne e cari compagni,
in allegato trovate:
1. un documento di approfondimento sulle pensioni
2. un volantino sempre sulle pensioni
Sono materiali utili sia per la discussione programmatica all’interno del percorso avviato al Brancaccio sia per una campagna autonoma del Partito sulla legge di Bilancio.
Come è noto, ad oggi il DEF appena approvato non prevede nessun intervento migliorativo sulle pensioni (su cui si sarebbe invece dovuta aprire la cosiddetta seconda fase di confronto con le organizzazioni sindacali) e quindi l’età pensionabile aumenterà nuovamente, per l’effetto delle norme sull’adeguamento all’aspettativa di vita.
Riteniamo che un nuovo aumento dell’età pensionabile sia inaccettabile e continuiamo a pensare che l’obiettivo debba essere quello della cancellazione della legge Fornero, che ha prodotto e continua a produrre danni gravissimi alla vita delle persone e all’insieme della società.
Riteniamo che un nuovo aumento dell’età pensionabile sia inaccettabile e continuiamo a pensare che l’obiettivo debba essere quello della cancellazione della legge Fornero, che ha prodotto e continua a produrre danni gravissimi alla vita delle persone e all’insieme della società.
Vi chiediamo di organizzare volantinaggi davanti ai luoghi di lavoro, dibattiti, iniziative di diverso tipo, conferenze stampa, e di comunicarcelo, in modo da poterle pubblicizzare.
Vi è un peraltro un calendario di mobilitazioni e scioperi significativo (14 ottobre manifestazioni organizzate da CGIL, CISL, UIL davanti alle prefetture, 27 ottobre sciopero generale Cub, SGB – SI Cobas, 10 novembre sciopero generale USB, Confederazione Cobas e CIB Unicobas) a cui parteciperemo ed in cui far vivere la nostra iniziativa. Ovviamente su tutti questi appuntamenti, manderemo anche altro materiale specifico.
Un caro saluto
Roberta Fantozzi,
politiche economiche e del lavoro/programma
(Continua a leggere)

pensioni-fornero

About the Author