“Una piazza che batte il razzismo e il fascismo con solidarietà. Il nostro posto è qui”

“Una piazza che batte il razzismo e il fascismo con solidarietà. Il nostro posto è qui”

COMUNICATO STAMPA
Massimo Gatti:” Una piazza che batte il razzismo e il fascismo con la solidarietà. Il nostro posto è qui”

Dichiarazione di Massimo Gatti, candidato presidente per la lista SINISTRA PER LA LOMBARDIA subito dopo aver preso parte alla manifestazione antifascista e antirazzista organizzata oggi a Milano.

Migliaia di persone da Milano a Macerata hanno marciato oggi per riaffermare che fascismo e razzismo non hanno spazio.

“Bisogna ringraziare Le persone che hanno manifestato oggi – dichiara il candidato presidente di Sinistra per la Lombardia Massimo Gatti a margine del corteo – sono la dimostrazione vivente che in questa città c’è un’anima sana e vitale che mette al primo posto i diritti e la solidarietà”.

La manifestazione, che ha sfilato da piazza Oberdan a via Zuretti, dove fu ucciso il giovane Abba, ha visto una partecipazione eterogenea, dalle comunità migranti ai circoli Anpi, dai centri sociali a singoli soggetti. Tantissimi i giovani “Una partecipazione che dimostra l’esigenza di dire parole chiare contro fascismo e razzismo – conclude Gatti – in una regione che troppo spesso vede le istituzioni accondiscendenti e contigue ai gruppi neofascisti”.

About the Author