Vigevano: PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA CON L’ANPI

Vigevano: PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA CON L’ANPI

Comunicato stampa

VIGEVANO: PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA CON L’ANPI

Così come avvenne alla caduta del fascismo il 25 luglio del 1943 a Campegine su iniziativa della famiglia Cervi, martedì 25 luglio la sezione di Vigevano dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (Anpi) organizza una “pastasciutta antifascista” con inizio alle ore 19 presso il giardino pubblico “Parco del Convento” in via del Convento angolo corso Novara a Vigevano.

“Il 25 luglio 1943 – spiegano all’Anpi cittadina – Mussolini venne arrestato, creando la temporanea illusione della fine del regime e della guerra. Seguiranno molti mesi di ulteriori sofferenze per il popolo italiano, ma in quelle ore si festeggiò in tutta Italia la destituzione del duce. A casa Cervi si celebrerà una delle feste più originali, con una grande pastasciutta offerta a tutto il paese, distribuita in piazza a Campegine per l’occasione.

la%20famiglia%20cervi

Ormai da diversi anni iniziative simili si svolgono in tutta Italia per ricordare e celebrare una data importante per il nostro Paese e per gli antifascisti, e quest’anno abbiamo deciso di proporla anche a Vigevano in collaborazione con il Comitato Soci Coop di Vigevano e l’aiuto del Gruppo Alpini di Vigevano e del Gruppo Carristi di Vigevano”.

Sarà  ben accetta un’offerta di 5 euro ed è gradita la prenotazione telefonando dalle ore 20 alle 22 ai numeri 392-4241470 (Massimo), 335-7539884 (Salvatore) oppure 328-1028046 (Roberto).

pastasciutta_anpi_2017image

About the Author